Iscriviti alla newsletter

I cinque migliori antifurti per la casaI cinque migliori antifurti per la casa

Sistemi di controllo e allarme collegati al proprio smartphone

I cinque migliori antifurti per la casa

Esistono molteplici tipologie di sistemi di antifurto, ma alcuni di questi hanno una tecnologia più avanzata che permette di tenere sotto controllo la propria abitazione avendo semplicemente un cellulare a portata di mano. Da qui nascono i cinque home alarm collegabili agli smartphone, reputati i migliori sul mercato, per partire e lasciare la propria casa senza troppi pensieri e preoccupazioni.

 

1 - Verisure Smart Alarm: la particolarità di questo sistema è il suo collegamento diretto alla centrale operativa interna attiva h24. Il sistema di allarme è creato a partire dalla tecnologia GSM e garantisce una comunicazione 3G crittografata e antisabotaggio. Attraverso l’app è possibile ricevere notifiche quando scatta l’allarme, salta la corrente o avviene una disconnessione; questo vale anche per i video fatti con le videocamere. Tra gli elementi che compongono il sistema c’è un pannello che parla e ascolta con pulsante SOS, due sensori di movimento con fotocamere a colori e flash, uno shock sensor per porte e finestre, una sirena ad alta potenza, un lettore chiavi e sei chiavi intelligenti per il controllo degli accessi e i cartelli dissuasori per avvisare i ladri della presenza di un efficiente Sistema di Allarme.

 

2 - Netatmo Welcome: questo sistema di allarme è composto da una videocamera indoor in grado di fare video con una risoluzione 1080p e la caratteristica più interessante è il riconoscimento facciale; infatti, dopo circa una settimana di allenamento, il sistema è in grado di riconoscere le persone che vivono in una casa. Quindi, nel caso in cui arrivasse una persona estranea alla videocamera, verrà inviato subito un messaggio di alert. La camera, con panoramica di 130° e visione notturna con LED infrarossi, invia notifiche e registra video solo se rileva allarmi anti-incendio, di sicurezza o una sirena. È inoltre possibili comprare a parte i Tags, sensori che rilevano movimento, che sono impermeabili e avvisano prima che si verifichi un’intrusione, in quanto percepiscono le vibrazioni.

 

3 - Myfox Home Alarm e Security Camera: il sensore di questo sistema è in grado di riconoscere, in base ai tipi di vibrazione, una vera e propria intrusione da un falso allarme, prevenendo così qualsiasi tipo di minaccia. In caso poi di allarme, il sistema invierà un alert agli smartphone registrati al dispositivo. Inoltre, c’è anche una videocamera abbinata, per controllare ogni particolare della casa, grazie al Magic Zoom con visione in HD e notturna a raggi infrarossi. Se viene rilevato un movimento, la camera invia un alert allo smartphone. Anche in caso di blackout il sistem continuerà a funzionare e a riprendere per alcune ore. Nel pacchetto di questo sistema troveremo anche una sirena da 110 dB, Link per connettere i componenti del sistema, sensore IntelliTAG per porte e finestre e un badge per inserire e disinserire l’antifurto in automatico.

 

4 - Piper nv Smart Home Security System: questo sistema di allarme è dotato di sensori di rilevamento suono e movimento, temperatura, luce e umidità. È composto da una telecamera integrata da 3,4 megapixel a 180 gradi con visione notturna ed è dotato di un doppio canale audio. Inoltre, ha una batteria di backup che fornisce la connessione costante, anche in interruzioni di corrente. È possibile, infine, scegliere tra tre modalità: a casa, fuori o in vacanza.

 

5 - Smart Home Security Kit DCH-107KT di D-Link: in questo kit sono inclusi quattro dispositivi controllabili dallo smartphone. Troviamo un Connected Home Hub Z-Wave che è la parte centrale del sistema; si collega a un router già esistente e supporta qualsiasi dispositivo mydlink Home. Abbiamo poi una videocamera con monitor HD per sorvegliare l’interno della cosa e, se necessario, è possibile fare degli screenshot dell’inquadratura. Inoltre, troviamo nel kit una sirena Z-Wave e un sensore per porte e finestre Z-Wave che controlla l’apertura di porte, finestre e anche casseforti; è possibile collegare i sensori alla sirena e farla quindi suonare se viene rilevato un movimento.

Tags
CONDIVIDI SUI SOCIAL

ARTICOLI CORRELATI
Tecnologia all’avanguardia con i nuovi sensori d’allarme Xiaomi 23

Tecnologia all’avanguardia con i nuovi sensori d’allarme Xiaomi

Xiaomi lancia sul mercato nuovi sensori d’allarme in grado di tenere tutto sotto controllo soprattutto quando non c’è nessuno in casa

Sicurezza e Vigilanza P.I.03442590133 © 2017 Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione dei contenuti.
Powered by Emmet Solution - pubblicità su internet