Iscriviti alla newsletter

Rinnovo del CCNL della vigilanza privata e dei servizi fiduciariRinnovo del CCNL della vigilanza privata e dei servizi fiduciari

Si riapre il dialogo in seguito allo sciopero dello scorso 4 maggio

Rinnovo del CCNL della vigilanza privata e dei servizi fiduciari

Riprendono le trattative per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata e dei servizi fiduciari, a ben oltre due anni dalla scadenza dello stesso e in seguito al conseguente sciopero indetto dalla Cisl che si è tenuto lo scorso 4 maggio. L’argomento principale della discussione riguarda l’intenzione di molte aziende del settore ad uscire dal mercato, con il conseguente peggioramento della condizione già precaria di molti lavoratori e il rischio di permettere al dumping contrattuale di dilagare.

«Se tali proposizioni dovessero affermarsi - afferma Vincenzo Dell’Orefice, segretario nazionale della Fisascat Cisl - spoglierebbero gli oltre 70mila fra lavoratrici e lavoratori dei servizi di sicurezza di tutele, garanzie e diritti conquistati a prezzo di sacrifici, lotte e mobilitazioni».

Secondo lo stesso sindacalista, è indispensabile la collaborazione tra sindacati e imprese per sottoscrivere un contratto nazionale e per ottenere dalle amministrazioni pubbliche dei provvedimenti che impediscano la diffusione di contratti “pirata” sia da parte di enti pubblici sia da privati.

Le Organizzazioni Sindacali e le Associazioni di categoria si sono tuttavia dimostrate propense a trovare un accordo che risolva anche le questioni più discusse, come ad esempio l’adeguamento dell’orario lavorativo e dei salari, il trattamento economico della malattia, l’usufrutto dei permessi, tutte condizioni che attualmente non hanno una regolamentazione ben definita.

Tags
CONDIVIDI SUI SOCIAL

ARTICOLI CORRELATI
RISULTATI POSITIVI PER UNIV: NUOVE PROSPETTIVE PER IL FUTURO 17

RISULTATI POSITIVI PER UNIV: NUOVE PROSPETTIVE PER IL FUTURO

Si è tenuta l’assemblea dell’Unione Nazionale Istituti di Vigilanza per fare un riepilogo dei risultati conseguiti. UNIV è stata considerata la prima Associazione in termini di rappresentatività del comparto della vigilanza privata

Sicurezza e Vigilanza P.I.03442590133 © 2017 Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione dei contenuti.
Powered by Emmet Solution - pubblicità su internet